Sellerio

SellerioStorica casa editrice di Palermo, emblema di cultura e simbolo della Sicilia nel mondo. Nasce nel 1969, con un piccolo investimento da parte di Elvira ed Enzo Sellerio, celebre fotografo, sulla base di una idea nata con Leonardo Sciascia e Antonino Buttitta. Ottiene visibilità nazionale e internazionale con la pubblicazione nel 1978 de L’affaire Moro di Sciascia. La seconda svolta arriva con la collana la Memoria: nasce la piccola editoria. Mentre circola lo slogan «piccolo è bello», tra la casa editrice e l’immaginario dell’italian style si crea un involontario circolo virtuoso. Fra gli scrittori che hanno collaborato con la casa editrice ci sono Gesualdo Bufalino, vincitore del Premio Campiello, e Andrea Camilleri che con il suo Montalbano ne è diventato bandiera.

La casa editrice parteciperà al festival con il seguente evento:

Giovedì 7 giugno
Ore 21:00 | Palco
Presentazione del libro
Leningrado
di Giuseppe Tornatore
Sellerio
Interviene: Piero Melati
Sarà presente l’autore

La sceneggiatura del film mai realizzato da Giuseppe Tornatore sui 900 giorni dell’assalto nazista a Leningrado. È la storia di una violoncellista e dei suoi figli durante l’assedio della città di Pietro il Grande da parte dei tedeschi nella Seconda guerra mondiale.

Venerdì 8 giugno
Ore 22:30 |  Palco
Vucirìa
Un concerto di Olivia Sellerio
Olivia Sellerio, voce,  
Giancarlo Bianchetti, chitarre
Lino Costa, chitarre
Paolo Pellegrino, violoncello
Nicola Negrini, contrabbasso

Olivia si muove per le vie di Santiago e Mindelo, di Parigi e Palermo, sfiora Africa e America lasciando che trama e ordito annodino mille radici e storie d’amore e spartenza, di resistenza, con le corde della sua voce matrioska a evocarne altre, una tela di lingue e di voci, una Vucirìa appunto.

Sabato 9 giugno
Ore 18:00 | Palco
Presentazione del libro
Una variazione di Kafka
di Adriano Sofri
Sellerio
Interviene: Enrico Deaglio
Sarà presente l’autore

L’itinerario tortuoso di un tram attraverso le traduzioni di un intero secolo. Una variazione d’autore nella Metamorfosi getta nuova luce su uno dei racconti più inquietanti del ’900.

Sabato 9 giugno
Ore 19:30 | Palco
Presentazione del libro
Mio caro serial killer
di Alicia Giménez-Bartlett
Sellerio
Interviene: Chiara Valerio
Sarà presente l’autrice

Un nuovo caso scuote Petra Delicado, un delitto «mostruoso e miserabile» che la rimescola dentro in quanto donna. La nuova attesissima avventura dell’ispettrice con più carattere e intelligenza del romanzo giallo contemporaneo.