Giulio Perrone Editore

Giulio Perrone Editore

La Giulio Perrone Editore viene fondata a Roma il 19 marzo 2005 da Giulio Perrone e Mariacarmela Leto con lo scopo di creare una nuova realtà letteraria e culturale, sulla scia delle case editrici indipendenti romane. Punti cardine del progetto sono l’attenzione estrema per la qualità dei testi proposti, la cura per la veste grafica e una contaminazione fra arti e linguaggi che esplori le molteplici possibilità del fare cultura.
Obiettivi ambiziosi che la Giulio Perrone Editore si è impegnata a raggiungere con passione e competenza in questi undici anni di lavoro, supportata ed approvata da grandi personalità come Rossana Campo, Lidia Ravera, Walter Mauro, Dacia Maraini, Paolo Poli, Ugo Riccarelli, Antonio Tabucchi e altri grandi scrittori.

La casa editrice sarà presenta a Una marina di libri con i seguenti eventi:
Giovedì 8 giugno
Ore 20:00 |Al Paride
Presentazione del libro
Una vita senza vita. Pirandello in cinquant’anni di lettere
di Arianna Fioravanti
Giulio Perrone Editore
Intervengono: Giovanna Di Marco e Francesca Maccani
Sarà presente l’autrice

Nei cinquant’anni che vanno dal 1886 al 1936, Luigi Pirandello riversa in centinaia di lettere la sua biografia, regalandoci un autoritratto vivissimo delle sue vicende artistiche e familiari, dagli spostamenti giovanili tra Palermo, Roma e Bonn agli esili volontari a Berlino prima e Parigi poi, passando per il matrimonio tormentato con Maria Antonietta Portolano e l’amore infelice per la musa Marta Abba.

 
Venerdì 9 giugno
Ore 17:00 | All’ombra del ficus
Presentazione del libro
Un incontro d’anime
di Annalisa Avitabile
Giulio Perrone Editore
Interviene: Filippa Dolce
Sarà presente l’autrice

Il testo è un romanzo di formazione, la storia di una maturità sentimentale faticosamente raggiunta attraverso un vissuto filtrato da uno scambio epistolare declinato nella forma della comunicazione moderna. Un libro che sposa il fascino classico per la lettera con la prosa rapida del romanzo contemporaneo.

Domenica 11 giugno
Ore 19:00 | Tineo
Presentazione del libro
Atene, cannella e cemento armato
di Patrizio Nissirio
Giulio Perrone Editore
Interviene: Liana Mistretta
Sarà presente l’autore

Nissirio – con l’aiuto di Petros Markaris, lo scrittore greco contemporaneo più noto in Italia, ma anche altri meno noti: da Menis Kumandareas a Margarita Liberaki, da Vassilis Alexakis fino al celebre poeta Giorgos Seferis – ci fa scoprire la Atene degli ultimi decenni, cresciuta in una pioggia di cemento armato. Una città fatta di esperienze, fantasmi del passato e scheletri del presente. Che non può lasciare indifferente il viaggiatore.