Una marina di libri si gemella con il Quais du Polar di Lione

Quais du PolarFin dalla sua nascita, Una marina di libri si è avvalsa della collaborazione e del sostengo di sponsor e partner culturali di grande rilievo; tra le partnership che più ci inorgogliscono e che più ci hanno permesso di crescere c’è quella con l’Institut Français Palermo, che da anni ci supporta nella definizione del programma culturale degli eventi della manifestazione; è proprio grazie all’Institut Français Palermo che abbiamo avviato, a partire dall’edizione 2018 del festival, un gemellaggio con una delle realtà più significative nel panorama dei festival culturali in Europa: il festival Quais du Polar, che si svolgerà a Lione dal 6 all’8 aprile 2018 e che arricchirà il calendario di eventi di Una marina di libri con alcuni dei suoi autori di punta, chiamati a Palermo a dialogare con i loro omologhi italiani.

Il festival Quais du Polar è diventato uno dei principali eventi internazionali del genere “polar”, poliziesco e noir.
Dal 2005 hanno preso parte al festival autori di 51 nazionalità diverse. Romanzi, serie tv, film, tavole rotonde, incontri professionali, indagini urbane, performance teatrali, esposizioni animeranno i tre giorni della 14esima edizione del festival.
All’interno del calendario di eventi del Quais du Polar, venerdì 6 aprile a Lione, Serena Bella rappresenterà Una marina di libri all’interno del programma professionale, dal titolo Polar Connection, che coinvolgerà festival e premi da tutta Europa in due tavole rotonde, una master class e uno spazio di incontro diretto.