Neo Edizioni

Logo-Neo-Edizioni-NeroLa Neo Edizioni nasce nel 2008. Ha sede a Castel di Sangro, tra gli appennini abruzzesi. Da sempre propone una narrativa di qualità, fuori dalle mode commerciali, attenta alle nuove voci sia nostrane che straniere. La sua attenzione verso scritture contemporanee l’hanno resa un punto di riferimento verso lettori forti, curiosi, audaci, per i quali la letteratura deve porre domande più che dare risposte rassicuranti. Non a caso da molti è considerata un “neo” nel mondo editoriale.

La casa editrice parteciperà al festival con i seguenti eventi:

Giovedì 7 giugno
Ore 21:00 | All’ombra del ficus
Presentazione del libro
Vinpeel degli orizzonti
di Peppe Millanta
Neo Edizioni
Intervengono: Clara Abatangelo, Francesco Coscioni e Angelo Di Liberto
Sarà presente l’autore

Peppe Millanta, al suo esordio, crea un mondo che tutti vorremmo abitare. Racconta di un ragazzino che abita dentro ognuno di noi. C’è la sua vita confinata in un luogo che sembra appartenere a un sogno, c’è la sua voglia di scoprire, di spingersi oltre ciò che gli è dato conoscere.

Venerdì 8 giugno
Ore 19:30 | Serra tropicale
Presentazione del libro
Il sale
di Jean-Baptiste Del Amo
Neo Edizioni
Intervengono: Francesco Coscioni e Angelo Di Liberto
a cura di con Billy, il vizio di leggere – il gruppo

Il sale racconta di un’unica giornata della vita di Louise e dei suoi tre figli, Jonas, Albin e Fanny.  Vite legate e corrose dalla salsedine portata dal mare della cittadina francese di Sète. Il testo è stato il vincitore del concorso “Modus legendi” 2018.