Edizioni Arianna

Edizioni AriannaEdizioni Arianna è un’impresa culturale nata tra i monti delle Madonie, a Geraci Siculo (antica cittadina medievale, e capitale per diversi secoli della Contea dei Ventimiglia, da tanti inserita nel Club dei Borghi più belli d’Italia) nel dicembre del 2003 per iniziativa dell’allora diciottenne Arianna Attinasi, per soddisfare il suo desiderio di rimanere in Sicilia, di lavorare in una casa editrice e di impegnarsi direttamente per la crescita culturale e sociale della propria terra.

A distanza di più di 10 anni il bilancio è senz’altro positivo: in catalogo già più di cento libri che reggono la scommessa di parlare, da Geraci Siculo e dalle Madonie, al mondo, e contribuire allo sviluppo culturale, sociale, economico delle Madonie, della Sicilia e dell’Italia, promuovendone la totalità delle risorse naturali, artistiche, intellettuali, umane. Nei libri della casa editrice trovano posto sia la tradizione, ormai a rischio in una società ipercomunicativa e disumanizzata come la nostra, sia l’innovazione, sia, soprattutto, l’attenzione ai nuovi talenti letterari e artistici del panorama siciliano.
Edizioni Arianna promette di dedicare ogni suo successo al futuro della Sicilia, che sarà radioso, a condizione che si sviluppi quel grande sommovimento culturale, che spazzi via la vecchia mentalità della “sicilitudine”, fondata sull’isolamento e sull’immobilismo. Al contrario bisogna far leva sulla identità siciliana, di popolo intelligente e libero. Identità da vivere sì come diversità, ma non come separazione, anzi da diffondere nella rete globale, come arricchimento dei contenuti della intercomunicazione mondiale, nello scambio reciproco in cui ogni individuo e ogni comunità sono chiamati ad essere protagonisti, svolgendo sia il ruolo di consumatori che quello di produttori di cultura materiale e immateriale. Edizioni Arianna in questo contesto vuole muoversi da protagonista: nella nuova economia della creazione letteraria e artistica e della comunicazione, unita ai servizi da rendere alla qualità totale dei settori economici potenzialmente in espansione: turismo, ambiente, natura, agro-silvo-pastorale, artigianato, ricerca, continuo apprendimento, informatica.

La casa editrice sarà presenta a Una marina di libri con i seguenti eventi:
Venerdì 9 giugno
Ore 20:00 | Sala Lanza
Il Cuore dell’Etna. Viaggio alla scoperta dei Coni di Cenere e della Genista Aetnensis
Presentazione del libro
ll Cuore dell’Etna
di Salvatore Caffo, Santino Mirabella e Stefano Pannucci
Edizioni Arianna
Interviene: Arianna Attinasi
Saranno presenti gli autori

I Coni Avventizi, secondari, sparsi sui fianchi del Vulcano, sono vulcani più piccoli, diventati attivi solo il tempo di un’eruzione. Avere il privilegio di poter osservare questi straordinari scenari vulcanici ci consente di avere emozioni molto profonde e, in alcuni di noi, magari di fare quel viaggio dentro che potrebbe aiutarci a dare un senso al tutto di cui siamo parte.

 
Domenica 11 giugno
Ore 17:00 | Tineo
Presentazione del libro
Damiana. La voce dei maschi per la difesa delle femmine
di Vincenzo Muscarella
Edizioni Arianna
Intervengono: Arianna Attinasi, Vincenzo Ognibene e Roberto Sottile
Interventi musicali di Francesco Giunta ed Ezio Noto
Sarà presente l’autore

La tragedia di una madre che vendica lo stupro subito dalla figlia sedicenne, studentessa pendolare, al ritorno dalla scuola, il Liceo Classico di Villaura, da parte del giovane rampollo figlio del boss del paese. Il romanzo fa emergere in tutta la sua grandezza la figura della madre, donna che afferma la dignità sua, della sua famiglia e del suo genere femminile, facendola pagare a chi deturpa la bellezza della vita.