Angelo Mazzotta editore

Angelo Mazzotta editoreDurante il periodo del 1980, il tipografo Angelo Mazzotta, fu invitato da un autore poeta Gianni Diecidue, a pubblicare le sue belle liriche, e da lì scattò la molla dell’editoria, considerando che dal 1885-1930 un tipografo Lorenzo Settimo Lentini, pubblicava scritti sul giornale “Il Risveglio”, di Giovanni Gentile e Grazia Deledda e Benedetto Croce.
Fu un susseguirsi di pubblicazioni negli anni successivi, di racconti di Sicilia Poesia, Narrativa, Saggistica e principalmente testi di Archeologia, visto che la casa editrice insiste nella Sicilia occidentale e vicino al più grande Parco Archeologico d’Europa, che è Selinunte, con i suoi storici templi greci, ancora presenti.